Digital Coins

Free Faucet Criptovalute gratis con Coinpot

venerdì 20 gennaio 2017

Dogecoin

Dogecoin (DOGE) è una criptovaluta che è iniziata quasi per scherzo, ma che poi ha rapidamente guadagnato un seguito fervente e reale credibilità. Dogecoin utilizza un algoritmo Proof-of-work (prova di lavoro), ma utilizza scrypt dalla fonte Luckycoin, che si basa sui litecoin, invece dell' SHA-256 (la base per i Bitcoin). Poiché non esiste un vero limite di monete ci sono quasi 100 miliardi di Dogecoin sul mercato. La produzione rallenterà una volta raggiunto tale livello. Dogecoin è destinato ad essere veloce, leggero, economico e facile da usare, nonchè volto a raggiungere un pubblico più ampio rispetto ai Bitcoin quasi con l'intento di separarlo da quest'ultimo per via di alcuni scandali del passato che hanno interessato il bitcoin (come scandali, silkroad etc...). Anche se non ci sono molti usi industriali, Dogecoin ha guadagnato, pian piano, notevole credito e popolarità con un grande numero di fan al seguito. Shibes, così com conosciuto, utilizza principalmente DOGE per spese online. Questo fanbase ha realizzato alcuni obiettivi degni di nota. Nel 2014, ha aiutato a raccogliere fondi per inviare la squadra giamaicana di bob a Sochi per le Olimpiadi invernali, così come un altro atleta, Shiva Keshavan. Inoltre ha costruito un pozzo in Kenya e sponsorizzato un NASCAR per una gara. Nel mese di settembre 2014, Dogecoin ufficialmente passò ad una "mining fusion" con litecoin. Ciò fu dovuto a diversi fattori, tra cui una significativa diminuzione del valore. La diminuzione dell'incentivo a minare la moneta avrebbe potuto essere disastroso, con molti miners pronti a dedicarsi all'hashing di monete più redditizie. La mossa della "mining fusion" portò una certa stabilità alla moneta, così come una maggiore sicurezza per entrambi i blockchains. Infatti, entrambe le monete godono attualmente di una più grande hashing pool lavorando insieme. Tutto ciò ha rappresentato una chiaro esempio di come monete concorrenti possano lavorare congiuntamente per un beneficio reciproco. Resta da valutare se la mossa è stata quella giusta, ma per ora sembra che Dogecoin possa continuare a prosperare. Nota interessante: la mascotte per Dogecoin è Doge, la razza Shiba Inu del cane giapponese. Si basa su un meme internet. Dogecoin è anche conosciuto come DOGE. Dogecoin si distingue dalle altre valute digitali per una sorprendente e vivace comunità, composta da gente amichevole.

0 commenti:

Posta un commento